Sicilia, violenta grandinata distrugge le serre.Serre danneggiate Serre danneggiate

Serre danneggiate
Serre danneggiate

Violenti fenomeni temporaleschi si sono concentrati nella Sicilia centro-meridionale, tra il ragusano e catanese, dove piogge torrenziali, unite a fulmini e grandine con chicchi grandi come palle da golf hanno provocato disagi alla popolazione e danni alla vegetazione. I fenomeni più violenti nella zona di Vittoria, dove sono ingenti i danni alle serre e alle coltivazioni, distrutti 2000000 di mq di serre. E’ stato un bombardamento dal cielo di chicchi di grandine grossi palle da golf, dice Mauruzio Giaculli, uno degli imprenditori agricoli che nei giorni scorsi ha portato avanti la battaglia contro la GDO. “Occorre attivare, subito, le procedure di declaratori a per la quantificazione certa dei danni prodotti dalla calamità naturale”, questa la richiesta avanzata dal Vice Presidente Vicario della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ dell’ARS, On. Vincenzo Vinciullo, con un’Interrogazione parlamentare al Presidente della Regione, all’Assessore al Territorio e Ambiente e all’Assessore per le Risorse Agricole ed Alimentari.” “L’intervento – ha dichiarato Vinciullo – è indispensabile e urgente, in quanto il settore attraversa un momento di profonda crisi e, con questa grandinata, rischia di essere definitivamente travolto”.

Foto di Giuseppe Cappello tratta dal web
Foto di Giuseppe Cappello tratta dal web

 

foto tratta dal web
foto tratta dal web

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi