Aggiornamenti sulla vertenza Conte. La dignità e il futuro delle aziende non si comprano all’asta.

Com. Stampa

locandinaDopo l’iniziativa di ieri che ha sventato il tentativo di sgpmberare l’azienda Conte, mentre ci prepariamo all’incontro di domani 2 luglio convocato dal Sindaco di Tursi chiamiamo a costituire il più largo comitato di sostegno. Prossima tappa Mercoledi 3 Luglio a Policoro per preparare la giornata del 21 luglio

“Grazie a tutti coloro che ieri hanno condiviso la giornata di mobilitazione con cui abbiamo sventato il tentativo di cancellare la storia dell’azienda di Leonardo e Angela e grazie a quanti si aggiungeranno allo sforzo di garantirle un futuro e rilanciare la sua funzione produttiva e di servizio sociale. Ora costituiamo un Comitato largo di sostegno e diventiamo tutti padroni e propietari di quella terra” è il messaggio che Altragricoltura e il Comitato TerreJoniche per bocca di Gianni Fabbris lanciano dopo la giornata di mobilitazione di ieri.
Altragricoltura, con i Conte e i suoi tecnici e avvocati sarà al tavolo di domani 3 luglio su invito del Sindaco Labriola che si terrà alle ore 12 presso il Comune di Tursi e ci sarà forte di proposte e percorsi di rilancio dell’azienda agricola e di possibili soluzioni di compromesso.
Condizione fondamentale perchè il tavolo abbia esito per Altragricoltura è che finalmente si manifesti la volontà di chi ha offerto denaro per comprare l’azienda di essere disponibile ad un accordo e ad una soluzione consensuale della vertenza.
“Se cosi sarà” dichiara Fabbris in una nota divulgata ieri sera “ci saranno le condizioni per trovare un accordo altrimenti andremo avanti da soli fortemente determinati a non uscire dall’uso di quelle terre”.
In attesa di sapere se l’incontro di domani potrà aprire un percorso di soluzione della vertenza, intanto Altragricoltura e il Comitato TerreJoniche si preparano ai prossimi passaggi. In particolare è stato divulgato alle associazioni ed ai cittadini interessati l’invito a partecipare il giorno 3 Luglio alle ore 19 presso la Sala Parrocchiale della Chiesa Madre di Policoro ad un incontro per costituire un largo Comitato di sostegno e per decidere insieme le prossime iniziative.
Questo l’ordine del giorno proposto per la riunione:
. costituzione del comitato di sostegno per Angela e Nando
– relazione sulla storia dell’azienda Conte
– relazione sulla proposta di rilancio dell’azienda e sul piano imprenditoriale e degli investimenti
– report sul tavolo tenuto presso il comune di Tursi il 2 luglio
– atto fondativo del GAT – Gruppo Acquisto Terreni
– preparazione della mobilitazione del 21 Luglio presso l’azienda Conte

La stampa è invitata

Leggi anche:

Crisi agricola: un silenzio assordante. La testimonianza di Leonardo Conte.

L’azienda Conte non passerà di mano, ci stiamo organizzando

Invito il 23 gennaio a Policoro: contro gli sciacalli nel Metapontino

Nasce Rinascita Lucana, prima associazione in difesa della terra e di chi la lavora.

Contro gli sciacalli: prossima tappa a Policoro, stiamo preparando la risposta!

Giù le mani dal lavoro contadino

Invito alla stampa

Giù le mani dalla terra di Leonardo e Angela

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi