A nostro mizoun, in montagna

La situazione dell’agricoltura di montagna dopo l’abbandono dei relativi territori avvenuta negli anni 50-80 del secolo scorso è drammatica. I coltivi, i prati, i boschi sono stati abbandonati per decenni alla spontaneità della natura che ha cancellato mille anni di paesaggi costruiti dall’uomo, sovente con fatiche immani. Scompaiono i muretti a secco, fondamentali per l’agricoltura … Leggi tutto A nostro mizoun, in montagna

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi