Caporalato in agricoltura. Approvato il piano nazionale contro lo sfruttamento.

Rete-PerlaTerra-incontro-caporalatoIl 20 febbraio scorso, presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, è stato approvato il primo Piano triennale di contrasto allo sfruttamento lavorativo in agricoltura e al caporalato (2020-2022), che prevede interventi nei seguenti assi strategici: prevenzione, vigilanza e contrasto, protezione e assistenza e reinserimento socio-lavorativo per le vittime.
In apertura dell’incontro la titolare del Dicastero, Nunzia Catalfo, ha ringraziato i presenti, in particolare, i Ministri Bellanova e Provenzano, per lo straordinario impegno dimostrato da ciascuna Amministrazione nell’affrontare il tema con un approccio operativo davvero condiviso e di cui essere fieri.
“La collaborazione di tutti, a ogni livello, ha messo in rilievo Catalfo, non era affatto un risultato scontato”. Proseguendo sull’approvazione del Piano triennale, ha illustrato quanto esso “abbracci ogni aspetto del problema, definendo un articolato modello di governance che passa appunto dal Tavolo”.

Leggi tuttoCaporalato in agricoltura. Approvato il piano nazionale contro lo sfruttamento.

Casa Betania, inaugurata a Serramarina la struttura che ospiterà fino a 25 migranti

tratto da TRM (clicca qui per leggere il testo originale)

Una risposta concreta alle condizioni di precarietà in cui la maggior parte dei braccianti agricoli extracomunitari vive e lavora sul territorio lucano, è giunta dalla Curia Arcivescovile di Matera che ha messo a disposizione uno stabile che diventa Casa Betania.

Leggi tuttoCasa Betania, inaugurata a Serramarina la struttura che ospiterà fino a 25 migranti

Migranti e Agricoltura, la petizione per una commissione di inchiesta Ue

Oggi Gianni Fabbris, candidato alle elezioni europee nella lista “la sinistra” sarà a Casa Sankara (ore 16-17 San Severo, Foggia) con migranti, braccianti, agricoltori e contadini per lanciare la petizione internazionale sul lato oscuro dell’agricoltura in Italia. “L’Europa accerti le responsabilità istituzionali per la barbarie dei ghetti durante le grandi campagne di raccolta dell’ortofrutta italiana … Leggi tutto Migranti e Agricoltura, la petizione per una commissione di inchiesta Ue

Grandine. Convocato lo stato di mobilitazione nelle aree rurali di Puglia e Basilicata.

Comunicato Stampa

Convocato lo stato di mobilitazione nelle aree rurali di Puglia e Basilicata
colpite dalla grandinata di questi giorni

“Questa volta non potrà accadere quello che accade da troppo tempo – scrivono congiuntamente il Comitato per la difesa delle Terre Joniche, il movimento Riscatto, Altragricoltura e la Rete dei municipi rurali – le aziende sono devastate. No all’elemosina dopo 7/8 anni. Servono misure vere e la riforma della inutile legge 102/2004”

Leggi tuttoGrandine. Convocato lo stato di mobilitazione nelle aree rurali di Puglia e Basilicata.

Convocata assemblea per coordinare le iniziative a tutela delle aziende colpite dalla grandine di queste ore.

Comunicato stampa

Come annunciato nelle prime ore di questa mattina, 13 maggio 2019, si è tenuto l’incontro a Metaponto fra i componenti dei direttivi di: Altragricoltura Basilicata, LiberiAgricoltori Basilicata, Comitato per la difesa delle TerreJoniche, Movimento Riscatto e rete dei Municipi Rurali di Basilicata e Puglia per valutare la situazione nelle campagne lucane e pugliesi colpite dall’eccezionale grandinata delle ore precedenti.

Le associazioni hanno convenuto di mettere in campo la più efficace iniziativa di tutela delle aziende e delle comunità rurali colpite in un momento così delicato per le produzioni. Interi raccolti di ortofrutta pregiata sono stati compromessi in una fascia che va dai comuni di Tursi/ Rotondella/ Nova Siri fino alle aree della provincia di Taranto e Bari.

La valutazione dei prossimi giorni dirà se, oltre le colture in campo persi i danni alle strutture arboree (vigneti e impianti frutticoli in particolare) saranno tali da dare un colpo decisivo alla già compromessa agricoltura dell’area.

Leggi tuttoConvocata assemblea per coordinare le iniziative a tutela delle aziende colpite dalla grandine di queste ore.

Incontro pubblico ad Altamura sui Consorzi di Bonifica. I comuni annunciano battaglia.

Comunicato stampa

Il Movimento Riscatto, la rete dei Municipi Rurali, Altragricoltura, LiberiAgricoltori e i Sindaci di Altamura, Spinazzola, Minervino Murge, Santeramo, Gravina in Puglia e Poggiorsini, invitano all’incontro c/o la Sala della Giunta del Comune di Altamura, il 14 maggio 2019 alle ore 18:30, per affrontare gli effetti della gestione dei Consorzi di Bonifica che sta colpendo le aziende agricole e zootecniche del territorio.

L’iniziativa viene, dopo che in un incontro tenuto il 26 marzo scorso, sempre nella Sala di Giunta del Comune di Altamura, è stato predisposto un documento su cui, insieme associazioni proponenti e i sindaci, si impegnarono ad operare.

Durante l’incontro verrà data lettura del dispositivo delle delibere che i comuni stanno adottando e che nei prossimi giorni saranno inviate alla Giunta regionale di Puglia, ai consiglieri regionali, al Governo nazionale ed ai parlamentari tutti.

Leggi tuttoIncontro pubblico ad Altamura sui Consorzi di Bonifica. I comuni annunciano battaglia.

Nuova grandinata nell’arco Jonico. Ci riorganizziamo per dare sostegno al comparto agricolo

Comunicato Stampa Terrejoniche, Movimento Riscatto e Altragricoltura in soccorso di contadini e agricoltori che hanno perso il raccolto dopo la grandinata di ieri nell’Arco Jonico. “Stato di agitazione e prime azioni per la tutela degli interessi delle aziende del territorio” “Ci siamo di nuovo, una terribile grandinata ha devastato i raccolti dell’Arco Jonico di Puglia … Leggi tutto Nuova grandinata nell’arco Jonico. Ci riorganizziamo per dare sostegno al comparto agricolo

Il Movimento per la Sovranità Alimentare presenta le proposte e invita al voto per le Europee

ALTRAGRICOLTURA e MOVIMENTO RISCATTO

indicono una Conferenza Stampa per presentare le proposte politiche in occasione delle Elezioni Europee e l’appello al voto per i candidati nella lista “La Sinistra”.

ROMA, CITTA’ DELL’ALTRA ECONOMIA- 6 MAGGIO 2019 ORE 11

Comunicato stampa

“Come i contadini rivoltano le zolle per preparare la semina, così il 26 maggio rivoltiamo la politica e l’Europa per riprenderci la speranza”.

“La Sovranità Alimentare è il diritto di tutti i popoli di determinare il proprio modello di produzione, distribuzione e consumo del cibo ed è un diritto universale dal valore profondamente democratico e inclusivo, per questo è il contrario del Sovranismo che si fonda sulla paura e l’autarchia”, scrive Gianni Fabbris presidente nazionale di Altragricoltura nel documento delle proposte e candidato nella lista “la sinistra” per la circoscrizione del Sud. “E’ sui principi della Sovranità Alimentare, vera alternativa al modello della crisi che sta colpendo profondamente le aree rurali italiane e minando il diritto al cibo e ad un territorio ecologicamente compatibile, vanno rifondate la Politica della Pesca e la Politica Agricola Nazionale ed Europea”.

Leggi tuttoIl Movimento per la Sovranità Alimentare presenta le proposte e invita al voto per le Europee

conf. stampa. il 17 aprile è la giornata mondiale di lotta contadina. All’appello internazionale gli agricoltori rispondono da Matera

ALTRAGRICOLTURA Alleanza per la Sovranità Alimentare
LIBERIAGRICOLTORI Confederazione sindacale di rappresentanza
MOVIMENTO RISCATTO DELLE COMUNITA’ RURALI

Matera, 17 aprile 2019 – ore 9,30
P.zza Vittorio Veneto, affaccio Guerricchio
Conferenza stampa di presentazione del Forum per la Nuova Riforma Agraria
è il contributo degli agricoltori italiani all’appello internazionale lanciato in occasione.

Leggi tuttoconf. stampa. il 17 aprile è la giornata mondiale di lotta contadina. All’appello internazionale gli agricoltori rispondono da Matera

Agiornamento vertenza pastori sardi. Ai microfoni di radio per la terra Gianni Fabbris

per-la-terra-presidio-villa-santa

Aggiornamento dalla Sardegna da parte di Gianni Fabbris dirigente nazionale di LiberiAgricoltori ai microfoni di Radio per la Terra con la regia di Fabio Sebastiani.

Gianni Fabbris ci comunica di essere in queste ore a colloquio con i pastori sardi nei diversi presidi della mobilitazione in Sardegna (sono ben 35). La discussione ruota in modo particolare intorno al raggiungimento di un obiettivo: come mantenere la mobilitazione in corso che ancora non ha raggiunto tutti i suoi obiettivi pur consolidando i risultati che inequivocabilmente ha ottenuto.

Leggi tuttoAgiornamento vertenza pastori sardi. Ai microfoni di radio per la terra Gianni Fabbris

Congresso di Liberi Agricoltori di Basilicata: eletto Fabbris presidente regionale.

LIBERIAGRICOLTORI BASILICATA

com. stampa 11.2.19
Eletto il gruppo dirigente regionale di LIberiAgricoltori Basilicata.
Gianni Fabbris nuovo presidente regionale avvia il lavoro per rifondare il sindacato degli agricoltori lucani,
riformare le scelte istituzionali, rilanciare il tessuto economico produttivo della nostra agricoltura
Gianni Fabbris, figura storica del movimento contadino lucano e nazionale, assume da oggi la Presidenza Regionale di LiberiAgricoltori, il Sindacato degli agricoltori impegnati a sostenere e difendere le aziende e i cittadini colpiti da una profonda crisi di sistema che corre il rischio di svuotare le campagne regionali di un presidio fondamentale per gli interessi di tutti i cittadini come è il lavoro agricolo.

Leggi tuttoCongresso di Liberi Agricoltori di Basilicata: eletto Fabbris presidente regionale.

Gli agricoltori non hanno l’anello al naso: noi non portiamo cappellini gialli e il 31 gennaio lo dimostreremo

MOVIMENTO RISCATTO
RETE DEI MUNICIPI RURALI

com. stampa

Tutto pronto per la manifestazione del 31 gennaio ad Altamura indetta dal Movimento Riscatto, dalla Rete dei Municipi Rurali e dal Tavolo Verde Puglia.
IL Sindaco di Altamura, Alessio Valente (presidente del tavolo dei sindaci rurali) ha divulgato oggi il documento su cui è convocata la manifestazione del 31 dopo che la sindaca di Altamura Rosa Melodia lo ha ieri consegnato all’Assessore all’Agricoltura di Puglia Leonardo di Gioia.

Leggi tuttoGli agricoltori non hanno l’anello al naso: noi non portiamo cappellini gialli e il 31 gennaio lo dimostreremo

Oggi a Bari l’iniziativa contro i Consorzi di Bonifica. Tutto pronto per la manifestazione del 31 gennaio

RETE DEI MUNICIPI RURALI
MOVIMENTO RISCATTO

Com. stampa

Questa mattina un gruppo di circa 40 agricoltori si è recato a Bari alla sede del Consorzio di Bonifica (dove è stato stazionato un trattore con le bandiere del Movimento ed esposta la riproduzione di un assegno con i fondi frutto della colletta degli agricoltori) per tenere un presidio e presentare la manifestazione del 31 gennaio contro le “cartelle pazze” dei Consorzi di Bonifica e per la loro Riforma. Durante il presidio, Mimmo Viscanti, presidente del Movimento Riscatto prima ha letto il testo di una lettera di accompagnamento e poi ha firmato in diretta un assegno depositato al protocollo del Consorzio di Bonifica dell’importo “necessario a pagare quanto il Consorzio pretende pur non avendo prestato servizi e quanto, dunque, occorre per tenere in piedi un carrozzone insopportabile”.

Leggi tuttoOggi a Bari l’iniziativa contro i Consorzi di Bonifica. Tutto pronto per la manifestazione del 31 gennaio

Centinaia di trattori ad Altamura – No ai Consorzi sanguisughe Sì alla Riforma

Invito alla stampa
(info: Gianni Fabbris 3466483882 – Mimmo Viscanti 3393433438)

Nei prossimi giorni centinaia di trattori, decine di sindaci e le comunità pugliesi invaderanno la murgia
“Consorzi di Bonifica: togliamoci dalle spalle il peso dei carrozzoni. Bonifichiamoli!”
E’ l’ora della Riforma! E’ l’ora di riprenderci il futuro! E’ l’ora del Riscatto delle nostre campagne!

Giovedì 24 Gennaio ore 11 al Comune di Altamura conferenza stampa di presentazione
La stampa è invitata

Giovedì 24 Gennaio al Comune di Altamura conferenza stampa di presentazione della manifestazione per chiedere iniziative urgenti sui consorzi di bonifica di Puglia e per presentare la lettera aperta ad Emiliano ed al Ministro Centinaio per la Difesa e il rilancio dell’agricoltura mediterranea.

Leggi tuttoCentinaia di trattori ad Altamura – No ai Consorzi sanguisughe Sì alla Riforma

Dopo la manifestazione del 7 gennaio a Bari, Altragricoltura e LiberiAgricoltori contro le strumentalizzazioni degli agricoltori.

Prendiamo le distanze sul dopo manifestazione del 7 gennaio:
evitate di strumentalizzare gli agricoltori vestendoli di gilet e cappellini.
Il 14 gennaio conferenza stampa a Bari in Via Giulio Petroni (Hotel Excelsior)
Aderiamo alle mobilitazioni del Movimento Riscatto e di altre associazioni e diffondiamo una lettera aperta agli agricoltori, agli eletti e ad Emiliano: l’agricoltura ha bisogno di riforme, di libertà e coraggio e non di strumentalizzazioni, di cappellini e gilet colorati.

Leggi tuttoDopo la manifestazione del 7 gennaio a Bari, Altragricoltura e LiberiAgricoltori contro le strumentalizzazioni degli agricoltori.

Si è insediato il tavolo nazionale di filiera sulla cerealicoltura a Roma. Fabbris guida la delegazione

ALTRAGRICOLTURA
Confederazione per la Sovranità Alimentare

CONFEDERAZIONE LIBERIAGRICOLTORI

Com. stampa – Roma 21 dicembre 2018

“Fabbris al Tavolo col Ministro Centinaio: Bene il tavolo di filiera nazionale sul Grano/pasta come luogo di confronto fra gli attori sociali. Ora, perché non fallisca, la politica faccia da garante con le riforme”.

Leggi tuttoSi è insediato il tavolo nazionale di filiera sulla cerealicoltura a Roma. Fabbris guida la delegazione

Conferenza stampa Altragricoltura – LIberiAgricoltori sugli stati generali dell’agricoltura

ALTRAGRICOLTURA
Confederazione per la Sovranità Alimentare

CONFEDERAZIONE LIBERIAGRICOLTORI 

Com. stampa e invito alla Conferenza stampa:

Agli stati generali dell’agricoltura noi ci saremo, con la nostra piena autonomia e la visione di un’altra agricoltura.
La Basilicata ha bisogno di un’agricoltura libera e di un progetto nuovo per favorire il pieno sviluppo delle forze economiche e produttive sane
Conferenza Stampa a Matera in Piazza V. Veneto (Affaccio Guerricchio) 5 dicembre 2018 ore 9.30

Leggi tuttoConferenza stampa Altragricoltura – LIberiAgricoltori sugli stati generali dell’agricoltura

Allevamenti bufalini. Nuova protesta di Altragricoltura e CICC

E re-iniziata la irresponsabile e approssimata distruzione di massa del settore agricolo unico e strategico del mondo, l’allevamento bufalino e la mozzarella,che ancora riesce a mantenere un reddito per migliaia di piccole e medie aziende, con il massacro di migliaia di bufale.
Mi è giunta questa mattina la drammatica telefonata di un allevatore che insieme ad altri 4 ha ricevuto l’ordinanza del totale abbattimento dei capi, facendo scomparire l’azienda indicata come sede del focolaio, senza ricevere alcun indirizzo dalle Autorità Sanitarie di come affrontare il futuro. Questo totale abbattimento, ovviamente, è solo una parte del massacro, avviato per tutte le aziende del basso e medio Volturno da settembre scorso.

Leggi tuttoAllevamenti bufalini. Nuova protesta di Altragricoltura e CICC

Dopo l’incontro in Regione sul tavolo tutti i motivi per annullare le elezioni al Consorzio. Ora è il tempo della politica

Movimento Riscatto, Altragricoltura, LiberiAgricoltori, UCI Basilicata Una delegazione del movimento riscatto ha incontrato i dirigenti della Regione Basilicata Sul tavolo tecnico tutti gli elementi che rendono nulle le elezioni del Consorzio Ora la politica si assuma le proprie responsabilità e intervenga, per una volta, prima della magistratura. Questa mattina alle 9,30 presso la Sala Giunta … Leggi tutto Dopo l’incontro in Regione sul tavolo tutti i motivi per annullare le elezioni al Consorzio. Ora è il tempo della politica

Le Elezioni truffa al Consorzio di Bonifica si trasformano in una farsa tragicomica. La Regione, con cui ci incontriamo il 24, intervenga

Movimento Riscatto, Altragricoltura, LiberiAgricoltori, UCI Basilicata

Le Elezioni truffa al Consorzio di Bonifica si trasformano in una farsa tragicomica. La Corte Costituzionale stronca alla radice la natura del Consorzio Unico. La Regione, con cui ci incontriamo il 24, intervenga prendendo atto del fallimento. Primo atto urgente: annullare le elezioni e ricostruire un clima di confronto.

Leggi tuttoLe Elezioni truffa al Consorzio di Bonifica si trasformano in una farsa tragicomica. La Regione, con cui ci incontriamo il 24, intervenga

Il commissario Musacchio con un comunicato cerca lo scarica barile e conferma le ragioni della nullità delle elezioni al Consorzio

Movimento Riscatto, Altragricoltura, LiberiAgricoltori, UCI Basilicata

Il Commissario Musacchio con un comunicato reticente, cerca lo scarica barile e conferma la nullità delle elezioni.
La Regione fa ancora in tempo a sospendere e ad annullare la delibera di nomina dello stesso Commissario come suo rapprentante nell’assemblea per cui domani si dovrebbe votare, altrimenti lo dovrà fare la magistratura. Bonifichiamoli!

Com. stampa – Roma 14.07.18

Leggi tuttoIl commissario Musacchio con un comunicato cerca lo scarica barile e conferma le ragioni della nullità delle elezioni al Consorzio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi