Metaponto: la quiete dopo la tempesta.

Sempre più spesso gli eventi alluvionali e la cattiva gestione del territorio porta conseguenze disastrose non solo per il territorio, le attività produttive ma anche per l’intera comunità. A oltre cinque mesi dagli eventi alluvionali di Ottobre scorso un intero parco archeologico a Metaponto, in provincia di Matera, prosciugato dall’immensa distesa d’acqua, continua ad essere coperto … Leggi tutto Metaponto: la quiete dopo la tempesta.

TerreJoniche. La quiete dopo la tempesta. Intervista al dr. Maurano.

A oltre cinque mesi dagli eventi alluvionali di Ottobre scorso un intero parco archeologico a Metaponto, in provincia di Matera, prosciugato dall’immensa distesa d’acqua, continua ad essere coperto dal fango. A rischio le sue strutture murarie oltre alla perdita di un enorme patrimonio storico e culturale.Decine gli uomini impegnati per salvare l’antica polis tra i quali l’ingegner Attilio Maurano, alla guida della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici

L’alluvione dimenticata: “Ora un decreto ad hoc”.

Pubblicato su Corriere del Giorno (vedi articolo originale) GINOSA – L’alluvione dimenticata. Il sindaco di Ginosa Vito De Palma ha inviato al presidente Monti ed al presidente Vendola una nota per chiedere al Governo nazionale l’adozione di «un decreto ad hoc per lo stanziamento dei fondi necessari a ristorare la popolazione dai danni causati dall’alluvione … Leggi tutto L’alluvione dimenticata: “Ora un decreto ad hoc”.

23 marzo 2011 – Basilicata. Richiesto stato d’emergenza

Bari, 22 mar. – (Adnkronos) – La Giunta regionale della Puglia ha chiesto alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la dichiarazione dello stato di emergenza relativa agli eventi meteorologici di eccezionale intensita’ e gravita’ che hanno colpito il territorio regionale nei primi giorni di marzo e lo stanziamento di finanziamenti straordinari per l’attuazione degli interventi … Leggi tutto 23 marzo 2011 – Basilicata. Richiesto stato d’emergenza

01 Marzo 2011. L’alluvione in Puglia.

Premessa. Nei primi giorni del mese di marzo la regione Puglia è stata colpita da abbondanti precipitazioni piovose a seguito di una perturbazione che si è stazionata nel Sud-Italia in quel periodo. Tra le zone maggiormente colpite da esondazioni e frane vi sono la provincia di Foggia, Barletta, Bari, Taranto, Brindisi e Lecce. Verrà accertato in seguito che i comuni che chiederanno lo stato

01 Marzo 2011. L’alluvione in Basilicata.

Esondazione Bradano

Premessa. Il 1 marzo 2011 la Regione Basilicata è stata interessata da un’emergenza alluvionale dovuta alla presenza di una persistente perturbazione che ha colpito la maggior parte delle regioni del Sud-Italia. La situazione che i lucani hanno dovuto affrontare è stata drammatica considerando che ci si trovava di fronte a un territorio già fortemente indebolito da precedenti fenomeni alluvionali

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi