Ciascuno cresce solo se sognato. Lettera aperta al Comune di Roma ed alla politica italiana

Ciascuno cresce solo se sognato (Danilo Dolci) e nel mio sogno ci sono uomini e donne che vivono in pace al lavoro nei campi lettera aperta alla politica italiana 64 anni dopo di Gianni Fabbris Il 2 febbraio del 1956 Danilo Dolci veniva arrestato mentre guidava un gruppo di braccianti a lavorare nella Trazzera vecchia, … Leggi tutto Ciascuno cresce solo se sognato. Lettera aperta al Comune di Roma ed alla politica italiana

Non più invisibili, le donne in agricoltura seminano il cambiamento

Editoriale per Iafue Perlaterra del 1° luglio 2020 a firma di Miriam Corongiu e della Redazione di Terra Donne La condizione delle donne in agricoltura è da sempre caratterizzata da sfruttamento e invisibilità, sfruttamento che non solo avviene nel proprio posto di lavoro, magari sotto il tallone del caporale di turno, ma anche nelle quattro … Leggi tutto Non più invisibili, le donne in agricoltura seminano il cambiamento

Per un femminismo contadino e popolare

Estratti della Dichiarazione politica alla V Assemblea delle donne di La Via Campesina del 24 LUGLIO 2017 Editoriale per Iafue.Perlaterra.net del 29 giugno 2020 Noi, donne di oltre 70 paesi, rappresentanti dei nostri movimenti, riunite nella nostra V Assemblea delle donne, nell’ambito della VII Conferenza internazionale della Via Campesina, ci rivolgiamo a tutte le donne, … Leggi tutto Per un femminismo contadino e popolare

Che tipo di Africa e di mondo dovrebbero uscire da questa crisi?

Questa la traduzione del documento prodotto dalle organizzazioni africane impegnate a difendere ambiente e territorio (giugno 2020) La pandemia COVID-19 è forse il più grande evento globale degli ultimi decenni. La crisi evidenzia e aggrava le disparità esistenti nel sistema socioeconomico neoliberale e patriarcale globalizzato. Già in molti dei nostri paesi africani, dove vivono i … Leggi tutto Che tipo di Africa e di mondo dovrebbero uscire da questa crisi?

Una Via Contadina ai diritti dei salariati agricoli e dei migranti

Quella che segue è parte della traduzione del documento internazionale del Coordinamento delle Organizzazioni Europee di Via Campesina sulle questioni del lavoro salariato in agricoltura, sulle migrazioni e sull’alleanza da costruire fra agricoltori, lavoratori e cittadini per affermare la proposta della Sovranità Alimentare. …. i modelli di produzione alimentare intensiva e industriale su larga scala … Leggi tutto Una Via Contadina ai diritti dei salariati agricoli e dei migranti

Le crisi sono due ma la soluzione è una sola

Pubblichiamo l’appello dei ragazzi di #FridaysForFuture e degli scienziati del clima sulla rinascita post-Coronavirus. “Le crisi sono due. Ma la soluzione è una sola.” FIRMA LA LETTERA! ______________________________ Cara Italia, Ascolta questo silenzio. La nostra normalità è stata stravolta e ci siamo svegliati in un incubo. Ci ritroviamo chiusi nelle nostre case, isolati e angosciati, … Leggi tutto Le crisi sono due ma la soluzione è una sola

Giornata mondiale dell’ambiente. Dal movimento contadino ai giovani di Friday For Future: ora tocca a voi, irrompete! E’ il tempo di cambiare.

Ai giovani impegnati a difendere l’ambiente e il futuro: “Siamo con voi, la vostra battaglia è la nostra. Ripartiamo dal cibo, dall’acqua, dall’aria, dall’energia. Lavoriamo insieme per conquistare la Nuova Riforma Popolare della Terra e del cibo” Lettera aperta da Altragricoltura ai giovani di Friday For Future ed a quanti si stanno impegnando per difendere … Leggi tutto Giornata mondiale dell’ambiente. Dal movimento contadino ai giovani di Friday For Future: ora tocca a voi, irrompete! E’ il tempo di cambiare.

Il 5 giugno è la giornata mondiale dell’ambiente. Perché noi chiediamo la Nuova Riforma agraria

editoriale di Gianni Fabbris IL 5 giugno si celebra la giornata mondiale dell’ambiente. Organizzazioni di tutto il mondo, quest’anno, la dedicano con mille iniziative lanciando l’allarme grande per la perdita di biodiversità sull’intero pianeta. Altragricoltura (l’Alleanza per la Sovranità Alimentare) con LiberiAgricoltori e gli altri alleati, risponde rilanciando la campagna per la Nuova Riforma Agraria … Leggi tutto Il 5 giugno è la giornata mondiale dell’ambiente. Perché noi chiediamo la Nuova Riforma agraria

L’agroecologia nel Mediterraneo

L’associazione Agroecologia Sicilia 2030, costituitasi anni fa con il raggruppamento di 40 associazioni ecologiste, ambientaliste, biologiche, etiche, solidaristiche persegue una strategia sistemica partecipativa per la realizzazione degli obiettivi di sviluppo dell’agroecologia in Sicilia e nel Mediterraneo, allineando l’agricoltura nella direzione dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030, degli obiettivi della Sovranità Alimentare della FAO, delle linee guida … Leggi tutto L’agroecologia nel Mediterraneo

Lettera aperta al Ministro Costa: salvate il sud dall’eolico selvaggio

Egregio Sig. Ministro Costa, mi rivolgo a Lei, con la speranza di un intervento immediato a difesa della Basilicata e del Sud. Nell’arco di 20 anni, siamo diventati terra di sperimentazione petrolifera, le nostre risorse naturali sono state aggredite da uno sfruttamento privo di qualsiasi valutazione di esternalità positive e negative con conseguenti costi sociali … Leggi tutto Lettera aperta al Ministro Costa: salvate il sud dall’eolico selvaggio

L’Europa si muove verso il New deal. E l’italia?

L’Europa impone delle regole molto avanzate per evitare la produzione di rifiuti dell’economia fossile lineare verso una economia solare e circolare. L’UE ha adottato nel 2008 una Direttiva Rifiuti avanzatissima che prevedeva nuove regole per una gerarchia virtuosa del trattamento dei rifiuti secondo cui vanno vengono politiche Innanzi tutto di  Riduzione dei rifiuti, poi di … Leggi tutto L’Europa si muove verso il New deal. E l’italia?

Le cattedre ambulanti per l’agricoltura: strumenti antichi per risolvere problemi nuovi

Strumenti antichi per problemi moderni Le Cattedre Ambulanti per promuovere l’agricoltura di comunità Dal 1860 al 1960, per quasi un secolo, le “Cattedre Ambulanti” furono in Italia il più importante mezzo di istruzione agraria “in campo”. Rivolta ai piccoli e medi agricoltori, e si servivano dell’apporto di tecnici agrari e di docenti universitari. Il loro compito … Leggi tutto Le cattedre ambulanti per l’agricoltura: strumenti antichi per risolvere problemi nuovi

L’agricoltura ai tempi del Covid-19 e il DL Rilancio Italia

di Angelo Candita (Presidenza nazionale di LiberiAgricoltori)   Già all’inizio della pandemia con il blocco di tutte le attività ed il fermo forzato al canale ristorazione, le aziende agricole hanno registrato una forte contrazione di liquidità ed almeno il 60% delle imprese agricole italiane che hanno avuto una diminuzione delle attività a causa della pandemia … Leggi tutto L’agricoltura ai tempi del Covid-19 e il DL Rilancio Italia

A nostro mizoun, in montagna

La situazione dell’agricoltura di montagna dopo l’abbandono dei relativi territori avvenuta negli anni 50-80 del secolo scorso è drammatica. I coltivi, i prati, i boschi sono stati abbandonati per decenni alla spontaneità della natura che ha cancellato mille anni di paesaggi costruiti dall’uomo, sovente con fatiche immani. Scompaiono i muretti a secco, fondamentali per l’agricoltura … Leggi tutto A nostro mizoun, in montagna

Roma agricola: così una città diversa è possibile

ROMA è il comune agricolo più grande d’Europa, sia per estensione (63.000 ettari) che per quantità e qualità dei prodotti della terra. Roma può legittimamente essere definita la capitale agricola del Continente europeo, la superficie pubblica coltivabile supera i 10.000 ettari. Questo enorme patrimonio è un grande valore per la città di Roma: la storia … Leggi tutto Roma agricola: così una città diversa è possibile

Noi, lavoratrici della terra

In Italia noi #lavoratrici della #terra siamo circa il 30% e, secondo le statistiche, siamo la punta di diamante dell’innovazione in senso ecologico. Flessibili ai cambiamenti, piene di idee e originalità, soffriamo però di una penalizzazione fortissima: siamo donne. Le problematiche che viviamo sulla nostra pelle sono comuni a quelle degli uomini, ma su di … Leggi tutto Noi, lavoratrici della terra

Vendemmia a rischio: Presidente Mattarella, intervenga!

questa è la lettera al presidente della Repubblica Mattarella inviata da Gianfelice d’Alfonso del Sordo, produttore vitivinicolo in San Severo. La lettera è stata pubblicata da FoggiaToday Vendemmia a rischio, produttore vitivinicolo di San Severo scrive a Mattarella: “Intervenga” gregio signor presidente, nel 2016, in occasione del 50° anniversario del Vinitaly, ho avuto l’onore di … Leggi tutto Vendemmia a rischio: Presidente Mattarella, intervenga!

Rimettere al centro gli interessi dei territori e degli agricoltori

L’agricoltura italiana vive una condizione di crisi che mette alla prova tutti gli strumenti: politici, organizzativi e finanziari fino ad ora utilizzati, a tutti i livelli per sostenerne lo sviluppo economico e sociale. Una crisi che con la pandemia del corona virus si è ulteriormente aggravata, dimostrando chiaramente il fallimento del modello di sviluppo fino … Leggi tutto Rimettere al centro gli interessi dei territori e degli agricoltori

22 aprile, giornata mondiale della Terra con una preghiera civile: mai più come prima

L’epidemia provocata dal nuovo virus SARS-CoV-2, con il suo tragico carico di morti e miseria, serva da insegnamento. La Terra è un macrorganismo vivente in cui tutto si tiene: biologia, ecologia, economia, istituzioni sociali, giuridiche e politiche. La salute di ciascun individuo è interconnessa e dipendente dal buon funzionamento dei cicli vitali del pianeta. Il … Leggi tutto 22 aprile, giornata mondiale della Terra con una preghiera civile: mai più come prima

Dove va l’Europa?

Editoriale di Angelo Consoli per IAFUÈ martedi 21 aprile 2020 MES, Corona bonds, Euro bonds, Fondo salva stati, rapporto debito PIL, parametri finanziari, ma in Europa si parla solo di soldi? La domanda sembra retorica e invece viene spontanea se si considera che in questi tempi di coronavirus, i principi fondanti dell’Europa sembrano essersi un … Leggi tutto Dove va l’Europa?

Il sindacato degli agricoltori o è libero o è uno strumento della crisi e dei poteri forti.

iafue.perlaterra  del 20/4/20 | Editoriale di Angelo Candita La Costituzione Italiana all’Art. 39 tutela la libertà sindacale e la possibilità di costituire associazioni finalizzate a proteggere i datori di lavoro e i dipendenti, all’interno dei luoghi di lavoro o all’esterno degli stessi. Ma i sindacati agricoli oggi sono in grado di garantire la rappresentanza agli … Leggi tutto Il sindacato degli agricoltori o è libero o è uno strumento della crisi e dei poteri forti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi