PAGLIARDINI (AGEA), DAL 11 DI MARZO EROGATI CIRCA 380 MILIONI A 200 MILA AGRICOLTORI

articolo tratto dal sito di agrapress (vedi l’originale) * di Letizia Martirano “Agea è una delle poche amministrazioni italiane che in questo periodo sta lavorando al cento per cento in smart working. Dalla metà di marzo gli uffici di via Palestro sono chiusi ma continuiamo a garantire tutte le attività e l’erogazione degli aiuti alle … Leggi tutto PAGLIARDINI (AGEA), DAL 11 DI MARZO EROGATI CIRCA 380 MILIONI A 200 MILA AGRICOLTORI

Mobilitazione Roma. Contro la crisi agricola, per il diritto e la libertà di essere agricoltori

Leggi tuttoMobilitazione Roma. Contro la crisi agricola, per il diritto e la libertà di essere agricoltori

Agricoltura: Agricoltori attendono ancora pagamenti PAC di AGEA

Pubblicato su Agenparl.it (leggi articolo originale) Roma, 30 gen – A quanto apprende Agenparl da fonti ben informate, gli agricoltori hanno chiesto il mese scorso, tramite l’intervento delle associazioni sindacali, un intervento urgente della Commissione europea per sollecitare l’Agenzia per le erogazioni in agricoltura (Agea), l’ente statale che si occupa dei pagamenti nell’ambito dei fondi … Leggi tutto Agricoltura: Agricoltori attendono ancora pagamenti PAC di AGEA

Agricoltura: Umbria, 876 mln per programmazione regionale

Pubblicato su Agi.it (leggi articolo originale) Perugia, 30 gen. – “In base al nuovo riparto dei fondi ‘Feasr 2014-2020′, nei prossimi sette anni l’Umbria potra’ contare su 876 milioni 591 mila euro (149 milioni cofinanziamento regionale) per realizzare la programmazione in materia di agricoltura. Del vecchio sono state Piano impiegate tutte le risorse disponibili. Nel … Leggi tutto Agricoltura: Umbria, 876 mln per programmazione regionale

La burocrazia sta uccidendo l’agricoltura

Pubblicato su iltamtam.it (vedi articolo originale)

Si tratta di una burocrazia smodata, senza paragoni quella che circonda oggi il mondo dell’agricoltura, tanto che ogni agricoltore con una buona SAU, se volesse potrebbe coprire di scartoffie tutta la superficie aziendale. 
E’ un sistema, quello che circonda l’agricoltura, in grado di passare al vaglio centimetro per centimetro tutti i terreni, basta pensare che per ogni 10 addetti al settore, 1 è pronto, dietro la scrivania, a redigere documenti.
Da questo sistema perverso, che gioca sulla pelle di chi produce, due sono le figure che ne traggono benefici: l’Ente, che creando più cavilli possibili, cerca di trattenere nelle sue mani i contributi provenienti dall’UE destinati al settore primario e gli “Uffici Commerciali” (li definiamo così, perché di ass. di categoria non ve n’è più l’ombra) che non aspettano altro che compilare moduli per poi rifilare fatture onerose all’ultimo anello della catena.

Leggi tuttoLa burocrazia sta uccidendo l’agricoltura

Zootecnia. Aziende da latte dimezzate. Da 3.500 a 1.700 aziende

fonte: S.I.VE.M.P Veneto (vedi articolo originale) Fino a 800 nel 2030. Aggregazione di produttori, innovazione tecnologica, formazione manageriale per i titolari di allevamenti. Sono solo alcune strategie che, se messe in atto, potrebbero salvare il settore lattiero-caseario italiano dall’inarrestabile emorragia di allevamenti in atto da tempo. Lo stabilisce la ricerca biennale sugli scenari alternativi per l’azienda … Leggi tutto Zootecnia. Aziende da latte dimezzate. Da 3.500 a 1.700 aziende

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi