2020, anno della Biodiversità. Oltre la devastazione dell’uomo e virus

tratto da Bonculture (leggi articolo originale) In un contesto attuale di svilimento degli ecosistemi dovuto all’impatto dei cambiamenti climatici e a tutta una serie di ripercussioni annesse (e a breve senza argini ragionati perciò sempre più conseguenziali) in agricoltura e non, come recessioni economiche, scarsità d’acqua, sicurezza sociale, danni economici e rischi per le città … Leggi tutto 2020, anno della Biodiversità. Oltre la devastazione dell’uomo e virus

Valorizzazione biodiversità lucana, se ne parla l’11 agosto a Pomarico

Pubblicato su IlMetapontino (leggi articolo originale)

Si chiama VAL.BIO.LUC. (Valorizzazione della Biodiversità Lucana)  il progetto finanziato dalla Regione Basilicata nell’ambito della Misura 124 Health Check e che vede capofila il CNR Istituto di Genetica Vegetale, sezione di Policoro, che insieme all’Università di Basilicata ed altri partner privati affronta il  tema della valorizzazione dei prodotti tipici e del recupero di tradizioni locali ad essi legate. L’argomento di studio è quello delle leguminose ed è anche oggetto di approfondimento da parte di enti territoriali (GAL, Parchi etc.) e soggetti privati dalla cui collaborazione sono nati interessanti progetti per la valorizzazione di intere aree geografiche dalle potenzialità inespresse. 

Leggi tuttoValorizzazione biodiversità lucana, se ne parla l’11 agosto a Pomarico

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi