Basta con i soprusi del Consorzio.

Un folto gruppo di agricoltori si è riunito stamane alle ore 09:30 nel bellissimo campo di grano Cappelli di cui, l’aziendadi Nicola Peronace e di Luvana, la sua compagna, sono proprietari. L’obiettivo era quello di sfrangiare la bocchetta dell’acqua che il Consorzio di Bonifica di Bradano e Metaponto ha chiuso, sottraendo all’agricoltore un bene essenziale … Leggi tutto Basta con i soprusi del Consorzio.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi