Accordo Ue-Cina sui pannelli solari: cauto ottimismo per il vino europeo

Pubblicato su Agronotizie (leggi articolo originale)

Soluzione “amichevole” tra Pechino e Bruxelles dopo sei settimane di trattative. Il commissario europeo per il Commercio Karel De Guch: “L’obiettivo è di trovare un nuovo equilibrio a un livello durevole dei prezzi”. Ma l’intesa non chiude in automatico il contenzioso sul vino.

I vini europei non si vedranno piovere addosso nessuna misura anti-sussidi proveniente dalla Cina, almeno fino al prossimo giugno. E, con buona probabilità, neanche dopo, visto che Pechino si è impegnata a facilitare una soluzione amichevole a seguito dell’inchiesta lanciata a inizio luglio sulle presunte misure protezionistiche nel settore vitivinicolo comunitario. A determinare questa distensione del contenzioso, la chiusura della disputa riguardante i pannelli solari.

Leggi tuttoAccordo Ue-Cina sui pannelli solari: cauto ottimismo per il vino europeo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi