La Regione Calabria propone due progetti per immigrazione e integrazione

tratto da Calabria live (leggi articolo originale) La Regione Calabria, attraverso l’assessorato al Welfare, ha messo in campo delle iniziative per lo sviluppo di interventi nell’ambito dell’immigrazione. Tali iniziative, rientrano nell’ambito dei progetti Su.pr.eme. – Sud protagonista nel superamento delle emergenze” e “Più Su.pr.eme, tra loro complementari e frutto di un lavoro di coordinamento e … Leggi tutto La Regione Calabria propone due progetti per immigrazione e integrazione

Agricoltura, l’attrattività dei mestieri

Pubblicato su Agronotizie (leggi articolo originale) A Roma, il prossimo 27 settembre, si terrà la conferenza conclusiva del progetto europeo “L’attrattività dei mestieri dell’agricoltura: nuova occupazione e inclusione sociale”. Appuntamento nella Sala Serpieri, dell’Inea alle 9.30 per parlare dei profondi cambiamenti dell’agricoltura europea e delle successive riforme della pac che hanno modificato il volume complessivo, e diversificato la composizione della forza lavoro impiegata. Si registrano fenomeni di … Leggi tutto Agricoltura, l’attrattività dei mestieri

Forum dell’Agricoltura sociale ad Aversa

Pubblicato su Radiocrc.com (vedi articolo originale)

Si tiene nella mattinata del 30 maggio ad Aversa, nella Fattoria Sociale Fuori di Zucca, posta nell’ex ospedale psichiatrico, il Convegno “Agricoltura sociale in Campania: panorama e scenari”
Ragionare sull’ Agricoltura sociale come risorsa, passandone in rassegna le pratiche, la legislazione, i problemi. È questo il proposito del focus che Fedagri e Federsolidarietà Confcooperative Campania, in collaborazione con il Forum dell’Agricoltura sociale, Progetto Policoro e Libera Campania, hanno organizzato per confrontarsi in rete con quanti toccano con mano questa materia ogni giorno.

Leggi tuttoForum dell’Agricoltura sociale ad Aversa

Ritorna il progetto nazionale: “Frutta nelle scuole”.

locandina-frutta-nelle-scuoleSi sta realizzando in questi giorni, nelle scuole di tutta Italia il programma europeo “Frutta nelle scuole”,  introdotto dal regolamento (CE) n.1234  del Consiglio del 22 ottobre 2007  e dal regolamento (CE) n. 288 della Commissione del 7 aprile 2009,  finalizzato ad aumentare il consumo di frutta e verdura da parte dei bambini e ad attuare iniziative che supportino più corrette abitudini alimentari e una nutrizione maggiormente equilibrata, nella fase in cui si formano le loro abitudini alimentari.

 

Leggi tuttoRitorna il progetto nazionale: “Frutta nelle scuole”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi